I GEOSITI
Anch’essi sono luoghi di estensione “ridotta”, importanti non tanto per la presenza di organismi legati al substrato o a determinati habitat, ma per le caratteristiche fisiche geologiche o pedologiche del sito; si distinguono zone a vocazione strettamente petrografica, zone con interesse legato alla natura del suolo (siti di rilievo pedologico), aree mineralogiche o paleontologiche a seconda della presenza significativa di minerali o di reperti fossili. Per saperne di più.... Associazione Geologia e Turismo - www.geologiaeturismo.it