11) Boschi e arbusteti nella Valle del rio Torre

Boschi e arbusteti nella Valle del rio Torre

Nelle radure di un boschetto è stata rinvenuta una ricca popolazione del localizzatissimo Dittamo (Dictamnus albus); i cespuglieti abbondano della bella e profumata Rosa gallica, arbusto estremamente raro a livello provinciale; molto comune risulta l’orchidea Gymnadenia conopsea dalle lunghe spighe rosee e profumate osservabili tra maggio e giugno.
Tra i rettili presenti è degna di citazione la Vipera comune che nell’area collinare forlivese risulta scarsamente presente, mentre in loco è segnalata con una certa frequenza nelle pendici tra il rio Torre e San Matteo.
Tra gli anfibi che frequentano il torrente e le zone umide limitrofe ricordiamo il Rospo comune, la Rana verde e la Raganella.